La Bussola

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del

Reg. UE 2016/679

 

La Bussola S.r.l. con sede legale Via Altaguardia 1 - Milano (MI), in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, in adempimento all’obbligo di informare gli interessati sugli elementi fondamentali del trattamento dei dati personali,  specifica di seguito, le modalità e le finalità dei trattamenti di dati personali.

Per trattamento si intende qualunque operazione o complesso di operazioni concernenti la raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione di dati personali.

                 

Finalità e modalità del trattamento

 
Nell’ambito dello svolgimento delle funzioni professionali di agenzia viaggi online e organizzatore di visite turistiche, formano oggetto di trattamento i dati personali raccolti direttamente presso l'interessato. Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti cartacei, informatici, con modalità volte a prevenire violazioni dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità dell'interessato, mantenuti archiviati per lo stretto tempo necessario per l’erogazione dei servizi o in osservanza di disposizioni di legge. I documenti fiscali saranno invece mantenuti archiviati in sicurezza entro i termini di accertamento fiscale.

Il Titolare del trattamento La informa che nell’esercizio delle attività precedentemente menzionate, potrebbe venire a conoscenza di dati personali riferiti ad alunni (se il contraente è un istituto scolastico) o a dipendenti o a referenti che operano all’interno della sua organizzazione: si prega di fornire anche a tali soggetti la presente informativa (non si applica se l’interessato è persona fisica).

 

Basi giuridiche del trattamento


Ai sensi del Reg. UE 2016/679, art. 6 par. 1 lettera b) c), i Suoi dati personali (es. nome, cognome, telefono, email ...) saranno trattati secondo i principi di liceità sulla base giuridica di necessità per l’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali su richiesta dell’interessato o per permettere al titolare del trattamento di adempiere ad obblighi di legge.

Ai sensi dell’art.6 par.1 lettera f) i Sui dati personali (es. email o numero di telefono o l’IP di navigazione acquisito visitando il nostro sito) saranno trattati sulla base giuridica del legittimo interesse per finalità di poterLa contattare o rispondere alle Sue segnalazioni o richieste di informazioni o per fini statistici; con riferimento al considerando 47 il Titolare del trattamento ha facoltà di trattare dati personali dei propri clienti anche per comunicazioni inerenti a prodotti/servizi precedentemente acquistati o simili. Ogni eventuale trattamento  non rientrante in quanto sopra specificato (es. pubblicazione immagini, iscrizione alla newsletter ...) sarà effettuato ai sensi dell’art. 6 par.1 lettera a) con il consenso da parte dell’interessato.

L’art. 4, paragrafo 11 del Reg. UE 2016/679 definisce il consenso una “qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile” manifestato attraverso una “dichiarazione o azione positiva inequivocabile”.   

Il titolare del trattamento potrebbe venire a conoscenza di informazioni appartenenti a “particolari categorie di dati personali”, a titolo esemplificativo e non esaustivo di patologie o intolleranze alimentari o di limitazioni fisiche necessari per permettere una gestione personalizzata del servizio, tali dati sono da intendersi facoltativi e saranno trattati ai sensi dell’ art.9 par.1 lettera a) con il consenso da parte dell’interessato;

 

Trattamenti all’estero

 

I Suoi dati personali saranno trasferiti all’estero esclusivamente in Paesi terzi rientranti nei Paesi autorizzati da “decisioni di adeguatezza” o verso le organizzazioni statunitensi che hanno aderito al privacy shield, per conoscere i dettagli dei Paesi esteri nei quali è permesso il trasferimento di dati consultare il seguente link:

https://www.garanteprivacy.it/home/provvedimenti-normativa/normativa/normativa-comunitaria-e-intenazionale/trasferimento-dei-dati-verso-paesi-terzi#1

Il trattamento di dati personali trasferiti verso Paesi terzi diversi da quelli sopra citati saranno effettuati in deroga agli artt 45 e 46 ai sensi dell’art. 49 par.1 lettera b) per l’esecuzione di un contratto concluso tra l’interessato e il titolare del trattamento e lettera c) per la conclusione o l’esecuzione di un contratto stipulato tra il titolare del trattamento e un’altra persona fisica o giuridica a favore dell’interessato.

 

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati


Il conferimento dei dati è obbligatorio per trattamenti effettuati ai sensi dell’art. 6 lettera b) c) f) in caso di rifiuto, anche parziale, potrebbe comportare l’inattuabilità o l’inefficacia della prestazione professionale; i dati personali trattati sulla base giuridica del consenso sono invece da ritenersi facoltativi.

Particolari categorie di dati personali trattati con il consenso da parte dell’interessato ai sensi dell’ art. 9 par.1 lettera a) sono da intendersi facoltativi, in caso di mancato conferimento del consenso il titolare del trattamento è manlevato da ogni responsabilità e/o danni anche  provocati indirettamente derivanti dall’impossibilità di trattare tali informazioni.

L’interessato può revocare il consenso in qualsiasi momento mediante semplice segnalazione al titolare del trattamento.

 

Ambito di Comunicazione e diffusione


Tutti i soggetti formalmente designati e autorizzati al trattamento, potranno essere a conoscenza dei suoi dati secondo i rispettivi profili di autorizzazione.

I dati inoltre potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti:

Compagnie di navigazione e/o aeree e/o ferroviarie, albergatori e/o
professionisti similari, studi di commercialisti, società esercenti attività di archiviazione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni, istituti di credito, assicurazioni, piattaforme online per l’invio di newsletters, professionisti e società di servizi presso Enti pubblici e a tutti coloro cui, per disposizione di legge o di normativa secondaria, debbano eventualmente essere trasmessi (Agenzia Entrate, etc.). I dati personali forniti non saranno oggetto di diffusione.

Diritti riconosciuti all’interessato

 

L’interessato ha il diritto in qualunque momento di esercitare i diritti di cui all’art. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21 e 22 del Regolamento UE 2016/679. In particolare ha il diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei dati conferiti (contenuto e origine), verificarne le finalità del trattamento, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono o saranno comunicati, il periodo di conservazione, ha il diritto di chiedere la rettifica, la cancellazione o la limitazione del trattamento, il diritto di porre reclamo a un autorità di controllo, l’esistenza di un processo decisionale automatizzato e la logica utilizzata, il diritto all’oblio, alla portabilità e di sapere se sono trasmessi ad un paese terzo.

Per l’esercizio dei propri diritti l’interessato può rivolgersi al Titolare del trattamento scrivendo a:

info@labussola.it .

 

 

Rev.1.1 del 27/07/2019

Ultimo aggiornamento: 08 settembre 2019 - 00:41:38

Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK